termine: 

ropàlico

ag. di verso in cui si succedono parole ciascuna avente una sillaba in più della parola precedente; è proprio della poesia classica; es. in it. Con molto fracasso (Giusti).


Modificato: lunedì 3 marzo 2014 19.12  



Metrica Italiana © 2012-2022 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT 02493400283
privacy - contatti