termine: 

recitativo

nella cantata, parti non musicali o virtuosistiche (v. aria) composte da endecasillabi e settenari.


Modificato: sabato 8 marzo 2014 11.54  



Metrica Italiana © 2012-2022 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT 02493400283
privacy - contatti