termine: 

prolèssi

prolèpsi; 1. figura retorica con cui si previene o si controbatte l’obiezione di qualcuno; 2. costruzione sintattica nella quale si fa precedere ciò che invece dovrebbe venire in séguito, es. l’aggettivo prima del sostantivo.


Modificato: lunedì 3 marzo 2014 09.56  



Metrica Italiana © 2012-2022 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT 02493400283
privacy - contatti