termine: 

formante mètrico

verso riconoscibile per la sua struttura anche in testi antichi ove non sia posta la divisione in versi; al pl. elementi che distinguono la poesia dalla prosa, per es. la misura, i ritmi continui, i fenomeni tipo elisione, ecc.


Modificato: lunedì 31 marzo 2014 10.48  



Metrica Italiana © 2012-2023 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT 02493400283
privacy - contatti