termine: 

diafàsico

ag. che riguarda il variare della comunicazione linguistica secondo la situazione, es. Sei tu? (registro d. confidenziale); Le devo qualcosa? (registro d. formale).


Modificato: martedì 25 marzo 2014 10.48  



Metrica Italiana © 2012-2024 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT 02493400283
privacy - contatti