termine: 

còlophon

1. in ms. e incunaboli, indicazione dell’autore, stampatore o amanuense, luogo e data; 2. in un libro, dicitura ‘finito di stampare’ al termine dell’opera, nome, data e altre indicazioni; 3. righe finali, di un libro o testo, a forma di trapezio rovesciato (è termine tipografico).


Modificato: mercoledì 19 marzo 2014 16.44  



Metrica Italiana © 2012-2024 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT 02493400283
privacy - contatti