termine: 

coda

1. aggiunta allo schema consueto di una comp., es. nel sonetto (es. una terzina in più) che in tal caso si dice caudato; 2. ultima cartella di un articolo passato alla stampa; 3. v. sirma.


Modificato: mercoledì 19 marzo 2014 16.43  



Metrica Italiana © 2012-2022 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT 02493400283
privacy - contatti