termine: 

annominatio

v. anche annominazione; a. per immutationem, cambiamento di vocale o consonante in una parola, es. posato, pesato; senato, segato, penato; a. per detrationem, togliendo una lettera, es. porto, orto; a. per adiectionem, es. canto, acanto.


Modificato: sabato 8 marzo 2014 11.46  



Metrica Italiana © 2012-2024 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT 02493400283
privacy - contatti