termine: 

anaptissi

1. forma di epentesi che consiste nell’inserimento di una vocale fra due consonanti, es. and(e)rò; 2. livellamento che una forma linguistica esercita su una forma affine; 3. ant. principio di regolarità e armonia nella composizione di costrutti o elementi linguistici.


Modificato: sabato 8 marzo 2014 11.43  



Metrica Italiana © 2012-2022 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT 02493400283
privacy - contatti