termine: 

acrotònico

ag. di vocabolo accentato sulla prima sillaba, es. pàlla, fùlmine, càpitano; secondo altri autori si intende accentato sull’ultima sillaba.


Modificato: sabato 8 marzo 2014 11.34  



Metrica Italiana © 2012-2024 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT 02493400283
privacy - contatti