termine: 

accentatura

indicazione degli accenti; a. abbondante, quando supera la norma consueta, es. sulle parole piane non omografe; a. scorretta, posta erroneamente, es rollìano per rolliàno; a. incerta, quando non certificata o con più possibilità, es. zàffiro, zaffìro.


Modificato: sabato 8 marzo 2014 11.32  



Metrica Italiana © 2012-2022 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT 02493400283
privacy - contatti